Loading...

E.MARINELLA DA NAPOLI AL MoMa

Home / Eventi & News / E.MARINELLA DA NAPOLI AL MoMa

E.Marinella da Napoli al MoMa

Un nuovo traguardo per lo storico marchio E. Marinella. Il suo contributo alla storia della moda sarà riconosciuto ancora una volta al celebre museo MoMa (Museum of Modern Art) con l’esposizione “Items: Is Fashion Modern?”: quattro fantasie iconiche delle cravatte Marinella – che hanno vestito Presidenti di Stato nel mondo, artisti e imprenditori – sono state scelte tra gli oggetti della mostra a cura di Paola Antonelli e Michelle Millar Fisher del Dipartimento di Architettura e Design del MoMa, dedicata al rapporto tra il vestiario e la sua funzionalità tra il 20esimo e il 21esimo secolo. La raccolta dei 111 oggetti – tra indumenti, scarpe e accessori – sarà inaugurata il prossimo 1° ottobre a New York e sarà visitabile al sesto piano del museo fino al 28 gennaio 2018.

“Mio nonno Eugenio inaugurò il negozio a Napoli nel 1914, ispirandosi all’abbigliamento maschile inglese, che all’epoca era considerato simbolo di eleganza” racconta Maurizio Marinella. “A più di un secolo di distanza, questa mostra ci regala una grandissima emozione: siamo onorati di questo traguardo, che conferma la validità del nostro lavoro e la capacità di aver saputo interpretare gli stili e i costumi nel tempo. Siamo orgogliosi di rappresentare il Made in Italy ma ancor più di portare Napoli nel mondo: questo è un riconoscimento anche per la nostra città”.

Con Maurizio a New York in occasione dell’inaugurazione, il figlio Alessandro, quarta generazione della famiglia Marinella: “E’ un onore per me rappresentare la mia famiglia e la mia città, dove abbiamo sempre scelto di restare. Forte il anche senso di responsabilità nel portare avanti il lavoro svolto dalle tre generazioni precedenti. Eventi come questi spronano a continuare nel nostro lavoro: guardiamo al futuro con entusiasmo e spirito di innovazione ma senza dimenticare le proprie radici che ci hanno condotto fin qui”.

 

E.Marinella From Naples to MoMa

A new historic milestone for the E. Marinella brand will be exhibited in “Items: Is Fashion Modern?” at the renowned MoMa (Museum of Modern Art) in New York City. Four iconic ties, adorned by heads of state, influential entrepreneurs, professionals and artists, are a symbol of Italian and Neapolitan style. Its craftsmanship has been chosen for the exhibit by Paola Antonelli and Michelle Millar Fisher of the Department of Architecture and Design of MoMa. This exhibit will focus on the relationship between clothing and its functionality between the 20th and 21st century. The exhibition will debut October 1st, located on the museum’s sixth floor, and will resume till January 28, 2018.

“My grandfather Eugenio opened the shop in 1914, inspired by British men’s clothing, which at the time was considered a symbol of male elegance,” says Maurizio Marinella. “More than a century later this exhibition gives us a great pride. We are honored by this recognition, which confirms the validity of our work and our ability to interpret the times through our designs. We also take great responsibility in representing Italy and ‘Made in Italy’, but we are even more proud to showcase Naples to the world. This is a great acknowledgement for Naples, and a positive image for the city. In a way this participation confirms that as my grandfather would say: good things can be done from Naples, but above all remaining in Naples.”

Alessandro Marinella – fourth generation of the Marinella Family – accompanies his father Maurizio to New York. “Like my father, I feel very proud to represent my family and my city where we always chose to stay. I carry a strong sense of responsibility in continuing the work of the three previous generations. Events like this are important milestones and encourage to continue our work. We look forward to the future with enthusiasm and spirit of innovation, but let us not forget our roots, which have solidly led us so far.”